sabato 28 febbraio 2015

Video - Tutorial: Nuovo colore capelli fai-da-te con Casting Crème Gloss di L'Oréal


Ciao ragazze! Oggi per voi ho preparato un post insolito.... chi mi segue su instagram (@michelamazzon)  e su Facebook (My daily style) saprà già che la scorsa settimana ho deciso di cambiare look eeeeee....... *rullo di tamburi*........ TINGERMI I CAPELLI! Per la prima volta in vita  mia e soprattutto ASSOLUTAMENTE DA SOLA ho trovato il coraggio di scurire il mio biondo dorato naturale! ma non volendo rinunciare del tutto al mio colore ho deciso di non buttarmi direttamente su una tinta permanente, ma ho preferito sperimentare un Riflessante di cui avevo sentito parlare già molto bene: è il Casting Crème Gloss di L'Orèal Paris, un colore per capelli SENZA AMMONIACA che dovrebbe avere una durata di circa 28 lavaggi (almeno così dice la confezione, ma staremo a vedere ;) hehe) 


Questo come vedete è il risultato! 
Ho scelto il Marron Chocolat per mantenere comunque i toni caldi che mi si addicono molto di più rispetto a quelli freddi... E' un castano molto particolare, con dei riflessi quasi violacei che devo dire non mi dispiacciono per niente... Inoltre non contenendo ammoniaca, i capelli non sembrano essersi rovinati o increspati ed anzi hanno proprio quell'effetto "glossy" da cui il nome del colore, che tuttavia si perde con i primi lavaggi... Ovviamente non decolorando il capello può essere utilizzato solo per scurire la vostra base naturale o eventulamente tono su tono per ravvivare i normali riflessi dei vostri capelli...  Per ora quindi la mia recensione è super positiva, tuttavia vedremo a lungo termine come si manterrà il colore e se la durata coinciderà abbastanza con quella indicata nella confezione... Nel frattempo cercherò di godermi questa nuova "Miki", e vi terrò aggiornate;)

Qui sotto inoltre ho preparato un video di tutto il procedimento!!!! Lo so, sono orribile nei filmati hahah... però ho deciso comunque di pubblicarlo dato che poteva essere utile a darvi un idea di quanto sia semplice l'utilizzo di questo prodotto! Fatemi sapere cosa ne pensate :*


giovedì 26 febbraio 2015

Outfit: Scarpe stringate di vernice e cappello vintage


Buongiorno lettori come state? Io oggi finalmente ho un giorno di "vacanza", nel senso che fortunatamente non sono dovuta andare in università per il mio tirocinio in medicina interna, per cui ho avuto un po' di tempo per studiare e per aggiornare il blog con questo nuovo post... oggi infatti ho in serbo per voi le foto del mio outfit per l'ultimo giorno trascorso a Pienza, scattato tra le mura del giardino interno del mio adorato Castello La Grancia (di cui trovate le altre foto in qui e qui :*) 

Si tratta di uno dei miei look preferiti in assoluto per essere elegante ma comodissima allo stesso tempo! Con il total black ovviamente non si sbaglia mai, ma questa camicia cipria di Bershka da un tocco in più all'outfit rendendolo più femminile, nonostante l'ovvia ispirazione androgina di tutto il look... Pezzo forte è sicuramente il mio amato cappello di Choies, a cui tuttavia ho dovuto rinunciare poi durante la giornata a causa del forte vento hehe... 
Spero come sempre che apprezziate le mie foto e che torniate presto a trovarmi sul blog! 
A breve le foto di Siena ;) Bacioni 






venerdì 20 febbraio 2015

Travel: tra i vicoli di Pienza, Toscana


Buongiorno ragazzi! Avevo preparato questo post da alcuni giorni e non avevo ancora avuto modo di pubblicarlo... le foto di oggi sono state scattate a Pienza, la bellissima città Toscana, tappa di uno dei nostri giorni trascorsi in Val d'Orcia. Tra tutti i luoghi che ho visitato in Italia (e non solo) forse questo è uno dei più incredibili: il tempo in questo piccolo borgo sembra essersi veramente fermato, e passeggiando tra i suoi vicoli ci sentivamo catapultati indietro nel tempo, incantati dalle meraviglie che ci circondavano...

La storia di Pienza è strettamente legata a quella di Enea Silvio Piccolomini nato a Pienza nel '400 d.C. e diventato Papa  col nome di Pio II. Grande umanista volle trasformare la natia Pienza (Corsignano) da piccolo borgo medioevale in un residenza papale in stile rinascimentale, commissionando il tutto all'architetto Bernardo Gambarelli detto il Rossellino, a cui è oggi dedicata la via principale. Per la bellezza del suo centro storico rinascimentale nel 1996 Pienza è entrata a far parte dei Patrimoni naturali, artistici, culturali dell'UNESCO.

Spero che le mie foto possano farvi rivivere le emozioni che io e Nicola abbiamo provato nello scoprire questo incantevole borgo e nel passeggiare tra i suoi vicoli, come pure nell'innamorarci nuovamente della cucina toscana grazie alla stuzzicheria La Buca di Enea, che ringraziamo ancora per l'ospitalità e per gli ottimi prodotti locali che ci ha servito! (se volete spendere poco ed essere sazi fidatevi di me: le bruschette sono ottime!!!) Come sempre aspetto con entusiasmo la vostra opinione, e se volete qualche consiglio su cosa visitare a Pienza lasciatemi pure un commento e risponderò quanto prima! Fatemi anche sapere se le mie foto vi piacciono!!!
Un bacione, e a presto con un nuovo post! :*







martedì 27 gennaio 2015

Travel: Castello la Grancia, parco esterno e biolago, Toscana


Buon martedì lettori! Finalmente un po' di tempo per pubblicare un nuovo post sul mio week end in Toscana. Dopo avervi mostrato nel precedente articolo le foto della mia camera e dell'interno del Castello di Spedaletto, in cui abbiamo alloggiato  a Pienza, oggi vi mostro il parco esterno e il biologo... Un luogo di completo relax e pace, dove passeggiare ammirando le splendide colline Toscane e i meravigliosi fiori del giardino... ovviamente in primavera sarebbe stato ancora più suggestivo, ma comunque è stato uno spettacolo da non perdere! a presto :*


giovedì 22 gennaio 2015

Travel: last day in Bibione



Mentre mi trovavo in uno dei miei soliti momenti di noia nei quali mi diverto a spulciare la galleria del mio telefono, mi sono imbattuta in queste foto della mia vacanza estiva a Bibione e mi sono effettivamente resa conto che non le avevo ancora postate nel blog! (Mannaggia a me!) quindi eccovi in un una fredda giornata da -10 gradi al sole, le foto del mio ultimo giorno a Bibione, in bikini e con una rinfrescante granita al limone.... così: tanto per farci venire a tutti una bella nostalgia di estate a metà gennaio...  
Viva il tempismo direi ;) 
Spero di non avervi depresso troppo Hahaha xD Baciniiii 


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...